(+39) 02 99048191 info@vipblade.it
IT | EN

EM45-SN

EM45-SN

EM45-SN

Il dispositivo EM45-SN è un regolatore PID in grado di controllare diversi sensori collegabili esternamente. In base alle esigenze, il dispositivo può essere programmato per funzionare come un semplice sensore e riportare il valore della misura sul display, via ModBus RTU e come segnale analogico in uscita, o anche con la funzione controllore PID, che fornirà un segnale in uscita per comandare un attuatore di potenza (Ventilatori, valvole ecc.).

 

INGRESSO 1 – TEMPERATURA (PT100):

Per connessione di un sensore esterno di temperatura PT100

INGRESSO 2 – TEMPERATURA (LMT01):

Per connessione di un sensore digitale esterno a semiconduttore in un range di temperatura tipico da -50°C…+150 °C.

INGRESSO 3 – UMIDITÀ:

Per connessione di un sensore esterno di umidità con interfaccia I2C. Regolatore PID non disponibile per questo sensore.

SENSORE INTEGRATO – PRESSIONE DIFFERENZIALE:

Ingresso di pressione differenziale, misurata tramite un sensore integrato ad alta precisione (Range: ± 6.5KPa).

USCITA ALLARME:

Segnale di allarme open collector (24V/20mA) npn in grado, ad esempio, di comandare un relé.

USCITA RELE’:

Su richiesta del cliente, è possibile integrare nel dispositivo un relé per tensioni di commutazione di 250 VAC e massima potenza 60 W

USCITA 0-10 VOLT:

L’uscita analogica 0-10 volt può essere programmata per fornire in uscita la misura, all’interno di un certo range, di uno dei sensori uscita (temperatura PT100, temperatura LMT01, umidità, pressione), può inoltre essere usata dal regolatore PID per comandare un attuatore di potenza (Ventilatori, valvole ecc.).

USCITA MODBUS:

Via ModBus RTU, tutte le informazioni sono sempre disponibili, mentre l’uscita analogica deve essere programmata in funzione della misura che deve essere fornita in uscita (temperatura PT100, temperatura LMT01, umidità, pressione, controllore PID).

EM45-SN può essere programmato manualmente mediante 4 pulsanti e un semplice menu visualizzato sul display OLED integrato oppure tramite un personal computer tramite il protocollo ModBus.